Cos’è un blog tour?

Un blog tour è un giro di presentazioni letterarie che, anziché svolgersi dal vivo, si sviluppa sul web. Questo tipo di promozione si basa sul reciproco vantaggio autore/blogger perché i libri compaiono in vetrina su differenti siti e i blogger ottengono contenuti gratuiti e nuove visite, condividendo il pubblico con gli altri partecipanti.

Nell’inverno 2014 ne ho organizzato uno in otto tappe per i primi due libri della mia serie storico/fantascientifica “Legione”. Mi sono messa al lavoro scrivendo gli articoli, realizzando i loghi, programmando le date, selezionando e contattando vari blog.

Non volevo limitare i contenuti a una serie di semplici schede del libro, così, per ogni tappa ho scritto un post che presentasse e approfondisse un diverso aspetto del romanzo: l’ambientazione, il protagonista, le ricerche storiche e scientifiche dietro la trama, le canzoni citate e un’intervista.

Gli articoli erano corredati dall’immagine di copertina, estratti e citazioni dal testo e la lista dei link alle tappe precedenti e successive. Durante e dopo il tour, ho risposto a eventuali commenti agli articoli, interagendo direttamente con i lettori proprio come dal vivo in libreria. Ogni tappa veniva annunciata sui miei social network e quelli del blog di turno.

Malgrado l’impegno mio e dei gentili blogger che hanno accettato di darmi spazio, l’esperienza non ha portato grandi risultati: pochi commenti e poca visibilità.

Tuttavia, è stata costruttiva perché mi ha permesso di trarre utili insegnamenti analizzando ciò che non aveva funzionato. All’epoca del primo esperimento, la mia rete di contatti era molto limitata e il tour è stato ospitato da un paio di blog importanti e diversi blog minori che, seppur interessanti, avevano poco pubblico. Oggi posso contare su spazi più seguiti che ho conosciuto attraverso la ricerca di recensioni e grazie a una rubrica sul mio sito che presenta con brevi interviste le persone che si celano dietro i blog letterari.

Molti dei blogger che ho presentato si sono resi disponibili a ricambiare l’ospitalità.

Studiare le migliori strategie del blog tour di altri autori

Ho inoltre seguito i blog tour di altri autori per studiare le strategie migliori e ho scoperto che apportando piccole modifiche si possono incrementare le visite di molto. Per esempio, alcuni autori  regalano una copia autografata del libro presentato, estraendo un vincitore tra i lettori che commentano le varie tappe o che si iscrivono alla pagina Facebook dell’autore o dei blog che ospitano il tour. Un piccolo incentivo a farsi seguire che aumenta le interazioni.

In conclusione, credo che in futuro ripeterò l’esperimento mettendo in pratica ciò che ho imparato perché, se sfruttata nel modo giusto, la promozione attraverso un blog tour è sicuramente un’ottima opportunità di farsi conoscere.

Simona Colombo