Simona Colombo scrittriceeInizia con Simona Colombo la nostra rubrica, in cui gli autori indipendenti raccontano la loro personale esperienza editoriale, focalizzando l’attenzione sulla promozione: si racconteranno e ci racconteranno quali siano stati i vari step promozionali, mettendo in evidenza risultati ed errori.

SIMONA COLOMBO si presenta:

Simona Colombo, monzese, impiegata, con una grande passione per i viaggi, i libri e i fumetti. Fin da bambina amavo inventare e raccontare storie, prima attraverso i disegni e poi con la scrittura. 
Dopo una breve e deludente esperienza con un piccolo editore, nel 2012 ho scoperto il self-publishing e mi è subito piaciuta l’idea di poter gestire ogni aspetto dei miei libri in libertà. 
Ho al mio attivo 6 titoli in ebook, dei quali 5 in edizione cartacea, realizzati con Amazon e CreateSpace.

Ho iniziato con il racconto horrorIl Guardiano” scritto a diciannove anni e lasciato nella versione originale perché conservasse lo spirito del periodo in cui lo realizzai.
Successivamente è toccato al primo romanzo di genere fantasy/apocalitticoNinna nanna per Lucifero”.
Allontanandomi dal filone fantastico ho pubblicato “Di passaggio in Indonesia”, diario dei miei viaggi nell’arcipelago asiatico che mi ha rubato il cuore.
Adesso mi sto dedicando a un progetto complesso di cinque libri, a tema storico/fantascientifico intitolato “Legione” dei quali ho già pubblicato tre volumi, mentre sono impegnata nella realizzazione del quarto episodio.
Con l’esperienza ho imparato che il libro è un prodotto da implementare; per tale ragione sottopongo i miei lavori a un editing professionale a pagamento, in modo che si avvicinino il più possibile alle produzioni delle case editrici, sempre conservando la mia libertà di gestione, senza scadenze, cessioni di diritti e clausole contrattuali stringenti, a meno che queste non provengano  da un grande editore, che a fronte di una serie di vincoli, mi garantirebbe una comprovata qualità nei servizi professionali offerti.

LEGGI ANCHE:   Promozione vista dagli autori #3: la mia pagina Facebook

All’inizio non ho dedicato molto tempo alla promozione e ovviamente le vendite ristagnavano. Così ho cominciato a informarmi sul web e fare qualche tentativo sperimentando diversi metodi per accrescere la visibilità dei miei libri. Non avendo a disposizione un grosso budget ho puntato sulle soluzioni più economiche e che potevo gestire in autonomia.
Non ho scoperto la formula per il successo, ma mi sono accorta che nei periodi nei quali seguo con maggiore cura l’aspetto promozionale le vendite aumentano sensibilmente. Servono tempo, creatività e pazienza perché i risultati non sono immediati. Arrivano col tempo, dopo aver creato una rete di contatti e aver generato la spinta iniziale di un’onda che, se lanciata nel modo corretto, poi cresce da sé.
Adesso il mio nome e i titoli dei miei libri cominciano a circolare sul web surfando quell’onda, sono visibili su diversi siti, compaiono sui motori di ricerca, sono commentati sui social network. Ho ancora molta strada da fare prima di poter vivere di sola scrittura, ma posso dirmi soddisfatta dei progressi costanti che lentamente stanno ripagando i miei sforzi.

Simona Colombo